Radisoil Ferro

Radisoil Ferro è un prodotto liquido, da utilizzarsi per via radicale, a base di acidi carbossilici a basso peso molecolare e ferro indicato per l’uso su terreni alcalini. Radisoil Ferro, oltre ad apportare direttamente ferro di facile assimilazione, permette di solubilizzare il calcio presente nel terreno sotto forma di carbonato insolubile e non disponibile. Ne consegue una migliorata struttura del suolo, maggiore porosità e minore salinità. Gli acidi carbossilici a basso peso molecolare contenuti in Radisoil Ferro sono in grado di penetrare nella radice e facilitare l’assimilazione di tutti i nutrienti favorendo un poderoso sviluppo dell’apparato radicale anche in condizioni normalmente difficili per la pianta (pH anomali del suolo, salinità elevata, ecc.). La sua applicazione deve avvenire per via radicale.  Il prodotto che resta sulla foglia non provoca danni. Radisoil Ferro può essere applicato su qualsiasi coltura con la funzione di migliorare l’assorbimento degli elementi nutritivi e la crescita della radice in presenza di terreni alcalini.

Radisoil Ferro può essere impiegato su qualsiasi coltura durante tutto il ciclo colturale, ma è fondamentale in tutte le situazioni di difficoltà da parte della radice: prime fasi di crescita dopo la germinazione o il trapianto, casi di elevata salinità dell'acqua o del substrato, anomalie del pH anche se momentanee. Di solito è bene eseguire una serie di applicazioni con cadenza settimanale. Radisoil Ferro è particolarmente indicato per l’olivo e le frutticole in genere.

DOSI E MODALITA' D'IMPIEGO 

Diluire 1 gr. di prodotto per litro d'acqua e distribuirlo nel terreno per un minimo di 6 settimane (max 12 settimane) ogni 7 giorni 

 

Radisoil Ferro

Condividi:

kg. 5

codice: 020202
39,90 €

kg. 5

codice: 020202
39,90 €

Radisoil Ferro è un prodotto liquido, da utilizzarsi per via radicale, a base di acidi carbossilici a basso peso molecolare e ferro indicato per l’uso su terreni alcalini. Radisoil Ferro, oltre ad apportare direttamente ferro di facile assimilazione, permette di solubilizzare il calcio presente nel terreno sotto forma di carbonato insolubile e non disponibile. Ne consegue una migliorata struttura del suolo, maggiore porosità e minore salinità. Gli acidi carbossilici a basso peso molecolare contenuti in Radisoil Ferro sono in grado di penetrare nella radice e facilitare l’assimilazione di tutti i nutrienti favorendo un poderoso sviluppo dell’apparato radicale anche in condizioni normalmente difficili per la pianta (pH anomali del suolo, salinità elevata, ecc.). La sua applicazione deve avvenire per via radicale.  Il prodotto che resta sulla foglia non provoca danni. Radisoil Ferro può essere applicato su qualsiasi coltura con la funzione di migliorare l’assorbimento degli elementi nutritivi e la crescita della radice in presenza di terreni alcalini.

Radisoil Ferro può essere impiegato su qualsiasi coltura durante tutto il ciclo colturale, ma è fondamentale in tutte le situazioni di difficoltà da parte della radice: prime fasi di crescita dopo la germinazione o il trapianto, casi di elevata salinità dell'acqua o del substrato, anomalie del pH anche se momentanee. Di solito è bene eseguire una serie di applicazioni con cadenza settimanale. Radisoil Ferro è particolarmente indicato per l’olivo e le frutticole in genere.

DOSI E MODALITA' D'IMPIEGO 

Diluire 1 gr. di prodotto per litro d'acqua e distribuirlo nel terreno per un minimo di 6 settimane (max 12 settimane) ogni 7 giorni 

 

ti potrebbero interessare anche:

PG7 - Concime Post-Trapianto - NPK 10-52-10 - da €. 6,90
 
PG7 - Concime Post-Trapianto - NPK 10-52-10 - da €. 6,90
Umic (acidi umici) - da €. 4,90
 
Umic (acidi umici) - da €. 4,90
Criado PG1 Universale - da €. 5,50
 
Criado PG1 Universale - da €. 5,50
Phitorad - Anticrittogamico biologico - €. 13,90
 
Phitorad - Anticrittogamico biologico - €. 13,90